La tutela dei diritti umani in mare: la solitudine e lo sfruttamento dei lavoratori marittimi

La tutela dei diritti umani in mare: la solitudine e lo sfruttamento dei lavoratori marittimi

Lunedì 6 maggio, dalle 16:15 alle 18:30, nell’aula P1 del Polo Piagge si è tenuto il seminario dal titolo “La tutela dei diritti umani in mare: la solitudine e lo sfruttamento dei lavoratori marittimi“. L’incontro è organizzato nell’ambito dei seminari dei corsi di laurea in Scienze per la Pace e del Centro Interdisciplinare Scienze per la Pace (CISP) e ha visto la partecipazione del comandante Michele Testa dell’Associazione Stella Maris porto di Livorno e del comandante Ubaldo Sgherri, Piloti del porto di Livorno. Sono intervenuti anche gli studenti che stanno realizzando un tirocinio curriculare presso l’Associazione Stella Maris approfondendo alcuni aspetti rilevanti della tutela dei diritti dei marittimi, come i casi di abbandono delle navi in mare e le disuguaglianze di genere in ambito marittimo.

 

 

Lascia un commento